SCRITTA-3D.gif

No matter where you are
Daste, Bergamo, 2021

“No matter where you are” è un’installazione site specific, collocata nello spazio “Loggia porticata” della sede di Daste. Si tratta di uno spazio stretto e lungo, un luogo di passaggio, immaginato come un passaggio in continua trasformazione. Da qui il titolo che vuole sottolineare che viviamo in un mondo in continua trasformazione, dove il luogo stesso spesso non ha tanta importanza quanto il contesto che lo definisce. Il passaggio rappresenta un momento di transizione, realisticamente e metaforicamente, che porta da un punto A a un punto B, un momento preparatorio a qualcosa di nuovo. Vivendo in un flusso continuo di eventi in costante evoluzione questo momento non sarà mai uguale a un momento precedente, ma sarà un nuovo percorso da affrontare con curiosità e con tutte le emozioni che accompagnano quel momento. L’installazione è stata realizzata utilizzando 137 laser rossi collocati all’interno dello spazio, definendolo e restituendo visioni geometriche ogni volta differenti che si alternano, si sovrappongono, si sottraggono e così via, accompagnate da un soundscape pensato apposta per completare l’esperienza audiovisiva, immergendolo spettatore ogni volta in dimensioni percettive differenti

in collaboration with
Katatonic Silentio

1.jpg
3.jpg
3.jpg
6.jpg